• Lun. Apr 22nd, 2024

Si è insediato mercoledì 20 marzo il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco. Il CdA, che sarà in carica per i prossimi 5 anni, è stato convocato e presieduto da Francesco Fera, consigliere designato dal Ministro della Salute, in qualità di Presidente vicario, ed è così composto:

  • Francesco Fera, Consigliere designato dal Ministro della Salute
  • Emanuele Monti, Consigliere designato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze
  • Angelo Gratarola, Consigliere designato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano
  • Vito Montanaro, Consigliere designato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano

Il Consiglio ha preso atto e condiviso la prossima sottoscrizione di un Accordo con le Regioni per il finanziamento di progetti sulla Farmacovigilanza pari a € 5.051.397 e dell’assegnazione di Fondi PNRR per interventi di potenziamento della cybersicurezza aziendale pari a € 480.000.
Alla seduta, come previsto dal nuovo Regolamento, hanno preso parte il Direttore amministrativo Giovanni Pavesi e il Direttore tecnico-scientifico Pierluigi Russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *