• Mer. Apr 24th, 2024

Ideata dalla Divisione socialità della Città di Lugano, la guida “Diventare mamma e papà. I primi 3 anni” si rivolge ai genitori con figli nella prima infanzia, ma è anche un utile supporto informativo per enti, associazioni e servizi che lavorano con le famiglie.

In occasione della ristampa, i contenuti sono stati aggiornati. La guida sarà inviata gratuitamente al domicilio dei neogenitori di Lugano, alla nascita del primo figlio. È disponibile online sul sito www.lugano.ch/guida-genitori Pubblicata nell’ambito delle attività di sostegno alle famiglie che la Città di Lugano promuove da diversi anni, la guida è un utile strumento di informazione e sensibilizzazione, e si propone di accompagnare i genitori nelle varie fasi di sviluppo del loro bambino, indicando loro i servizi a cui rivolgersi, le pratiche burocratiche da assolvere, le pubblicazioni consigliate e le numerose opportunità per valorizzare e implementare il ruolo genitoriale. La prima infanzia è un periodo molto importante per lo sviluppo emotivo, cognitivo e sociale del bambino. In questa fase, i genitori possono sentirsi più vulnerabili in quanto più isolati dai contesti relazionali che si instaurano successivamente, con la scolarizzazione dei loro figli. Una corretta ed esaustiva informazione sulle misure di sostegno alle famiglie contribuisce ad affrontare al meglio queste sfide evolutive.

“Diventare mamma e papà. I primi 3 anni “si rivela anche un importante veicolo di sensibilizzazione sui diritti dell’infanzia – precisa Lorenzo Quadri, capo Dicastero Formazione, sostegno e socialità – Promuovere i diritti del bambino in un contesto sia pubblico sia privato è il passo obbligato affinché questi diritti possano attuarsi. Nel mantenimento di questo impegno la Città ha ottenuto nel 2023 il label dell’UNICEF comune amico dei bambini, certificazione che viene assegnata a quei comuni che fanno della promozione dei diritti dell’infanzia una prassi quotidiana”.

“Diventare mamma e papà. I primi 3 anni” è inviata a casa a tutti i neogenitori domiciliati a Lugano, all’interno di un pacchetto omaggio che comprende due pubblicazioni del progetto “Nati per leggere” e la possibilità di sottoscrivere gratuitamente per un anno l’abbonamento alle “Lettere ai genitori” di Pro Juventute. La guida è consultabile al link www.lugano.ch/guida-genitori ed è a disposizione anche di enti e servizi attivi sul territorio in ambito familiare che possono farne gratuitamente richiesta alla Divisione socialità, scrivendo a socialita@lugano.ch o telefonando al numero 058 866 74 57.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *