IT   EN

Ultimi tweet

La Dieta Mediterranea migliora la disfunzione erettile #ESCCongress #ESC2021

La dieta mediterranea è associata a miglioramenti nella disfunzione erettile, secondo una ricerca che verrà presentata al Congresso europeo di cardiologia- ESC 2021, che si aprirà il 27 agosto in modalità online. 1

Gli uomini con ipertensione hanno il doppio delle probabilità di avere una disfunzione erettile rispetto ai loro coetanei con pressione sanguigna normale. 2 La disfunzione erettile è considerata principalmente una malattia delle piccole arterie, che perdono la capacità di dilatarsi e aumentare il flusso. Il calo dei livelli di testosterone nella mezza età contribuisce alla sua insorgenza. Ricerche precedenti hanno dimostrato che la forma fisica è collegata a una migliore sopravvivenza negli uomini con ipertensione, 3 mentre la dieta mediterranea abbassa la pressione sanguigna 4 e previene infarti e ictus 5 negli individui ad alto rischio cardiovascolare.

Lo studio ha valutato l'aderenza alla dieta mediterranea negli uomini di mezza età con ipertensione e disfunzione erettile. Questo modello dietetico enfatizza frutta, verdura, cereali integrali e olio d'oliva, un consumo modesto di latticini e limitando la carne rossa. I ricercatori hanno quindi esaminato se le abitudini alimentari fossero collegate alla forma fisica, ai livelli di testosterone, al flusso sanguigno, alla rigidità arteriosa e alle prestazioni erettili.

Lo studio ha incluso 250 uomini con ipertensione e disfunzione erettile. L'età media era di 56 anni. Il consumo di dieta mediterranea è stato valutato mediante questionario e i partecipanti hanno ricevuto un punteggio da 0 a 55, con valori più alti che indicano una maggiore aderenza. 6 La capacità di esercizio è stata valutata con un test su tapis roulant e il testosterone è stato misurato in campioni di sangue prelevati prima delle 09:00.

Per quanto riguarda la salute vascolare, è stata eseguita l'ecocardiografia per valutare la riserva di flusso coronarico, che indica la capacità di aumentare il flusso sanguigno quando necessario. I valori di 2 o superiori sono considerati normali e indicano una migliore funzione vascolare. I ricercatori hanno esaminato la rigidità arteriosa utilizzando due misure: indice di aumento e pressione del polso centrale. Valori più alti indicano arterie più rigide, che sono associate a un rischio più elevato di eventi cardiaci avversi negli uomini con disfunzione erettile. 7

La gravità della disfunzione erettile è stata valutata utilizzando il Sexual Health Inventory for Men (SHIM) che utilizza cinque domande sulla capacità erettile per assegnare un punteggio da 0 a 25, con valori più alti correlati a migliori prestazioni erettili. 8

I ricercatori hanno scoperto che gli uomini con un punteggio più alto della dieta mediterranea (superiore a 29) avevano anche una riserva di flusso coronarico e testosterone più elevati, migliori prestazioni erettili (punteggio SHIM superiore a 14) e una minore rigidità arteriosa.

Quando le relazioni sono state analizzate in base alla forma fisica, i ricercatori hanno scoperto che i pazienti con una maggiore capacità di esercizio (superiore a 10 MET) 9 avevano una riserva di flusso coronarico, testosterone, punteggio della dieta mediterranea (superiore a 25) e punteggio SHIM (superiore a 12) e arteriosi inferiori. rigidità.

“Nel nostro studio, la dieta mediterranea era collegata a una migliore capacità di esercizio, arterie e flusso sanguigno più sani, livelli di testosterone più elevati e migliori prestazioni erettili -spiega il il dott. Athanasios Angelis dell'Università di Atene e autore dello studio- Sebbene non abbiamo esaminato i meccanismi, sembra plausibile che questo modello dietetico possa migliorare la forma fisica e le prestazioni erettili, migliorando la funzione dei vasi sanguigni e limitando la caduta del testosterone, che si verifica nella mezza età. I risultati suggeriscono che la dieta mediterranea potrebbe svolgere un ruolo nel mantenimento di diversi parametri di salute vascolare e qualità della vita e negli uomini di mezza età con ipertensione e disfunzione erettile".

Antonio Caperna

Info dal Congresso ESC 2021 : http://www.salutedomani.com/categ/cardiologia

1Abstract title: Exercise capacity benefit in relation to endogenous testosterone, coronary and central vascular physiology, and the Mediterranean regime in hypertensive males with erectile dysfunction.

2Doumas M, Douma S. Sexual dysfunction in essential hypertension: myth or reality? J Clin Hypertens (Greenwich). 2006;8:269–274.

3Kokkinos P, Manolis A, Pittaras A, et al. Exercise capacity and mortality in hypertensive men with and without additional risk factors. Hypertension. 2009;53:494–499.

4Domenech M, Roman P, Lapetra J, et al. Mediterranean diet reduces 24-hour ambulatory blood pressure, blood glucose, and lipids: one-year randomized, clinical trial. Hypertension. 2014;64:69–76.

5Estruch R, Ros E, Salas-Salvado J, et al. Primary prevention of cardiovascular disease with a Mediterranean diet. N Engl J Med. 2013;368:1279–1290.

6Panagiotakos DB, Pitsavos C, Stefanadis C. Dietary patterns: a Mediterranean diet score and its relation to clinical and biological markers of cardiovascular disease risk. Nutr Metab Cardiovasc Dis. 2006;16:559–568.

7Vlachopoulos C, Ioakeimidis N, Aznaouridis K, et al. Prediction of cardiovascular events with aortic stiffness in patients with erectile dysfunction. Hypertension. 2014;64:672–678.

8Cappelleri JC, Rosen RC. The Sexual Health Inventory for Men (SHIM): a 5-year review of research and clinical experience. Int J Impot Res. Jul-Aug 2005;17:307–319.

9One metabolic equivalent of task (MET) is the rate of energy expenditure, or oxygen use, while sitting quietly (1 kcal/kg/hour or 3.5 mL/kg/min).

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.