IT   EN

Ultimi tweet

GREEN PASS. FALSI SU TELEGRAM FINO A 500 EURO

Offrivano illegamente dei Green Pass falsi, servendosi di diversi canali Telegram specializzati nello 'spaccio' di finte certificazioni verdi. Adesso, quattro soggetti, tra i quali due minori, sono stati identificati, perquisiti e indagati per i reati di truffa e falso. 

Un'operazione, quella della Polizia Postale, messa in piedi dai dipartimenti di Milano e Bari, con il coordinamento della Procura meneghina, di quella della Capitale e del Tribunale dei minori barese.

Erano migliaia gli utenti iscritti ai canali, dove veniva proposta, con garanzia assoluta di anonimato, la vendita dei Pass falsi, da pagare in criptovaluta o buoni acquisto di piattaforme per lo shopping on-line. Il tutto per 'modiche' cifre, che oscillavano tra i 150 e i 500 euro. I canali Telegram sequestrati sono in totale 32. Ora l'attività degli inquirenti è rivolta all'identificazione degli amministratori e degli eventuali acquirenti.

Informazioni:
 
Aggiornamenti gratis nel canale Telegram: t.me/salutedomani

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.