IT   EN

Ultimi tweet

CORONAVIRUS: PORTALE FIMP CON LE MIGLIORI ATTIVITA' IN CASA PER I BAMBINI

“Ascoltare una favola, preparare dei biscotti, imparare a cantare, fare attività fisica, visitare un museo, passeggiare nel giardino più bello del mondo. Tutto senza muoversi da casa. Tutto grazie a un unico portale che seleziona, raccoglie e propone il meglio del web per i nostri bambini.

Ecco cos’è www.acasaconibambini.com, la sorpresa nell’uovo di Pasqua di FIMP per tutte le famiglie italiane che rispettano l’isolamento con disciplina, ma sappiamo con quanta fatica di grandi e piccini”. Ad annunciare la nascita della piattaforma che guida i genitori tra le offerte della rete destinate ai più piccoli, il Presidente della Federazione Italiana Medici Pediatri Paolo Biasci.

“Il nostro rapporto costante e quotidiano con migliaia di famiglie – prosegue Biasci - ci ha portato a rilevare una sofferenza talvolta intensa dei bambini che sono chiusi in casa da settimane, ma anche una profonda difficoltà di tanti adulti, non sempre abituati alla gestione di momenti importanti nella relazione e cruciali per la crescita dei figli, come il gioco e le attività di condivisione e interazione. Questa convivenza forzata imposta dall’epidemia di Covid-19 può essere letta come un’opportunità per migliorare le dinamiche familiari e Internet può rivelarsi una miniera di idee e spunti su come farlo, ma anche un mare in cui perdersi.

Peraltro spesso i genitori non hanno modo né tempo di ricercare contenuti di qualità in rete. Da qui nasce il progetto di cercare, raccogliere e segnalare le migliori idee incontrate sul web. Si tratta di numerose iniziative di istituzioni, associazioni, enti, musei, artisti in giro per il mondo, contenuti che non sempre hanno la visibilità che meritano”.

“Con questa operazione – annuncia il Presidente FIMP - abbiamo voluto colmare un vuoto informativo delle famiglie, impreparate a gestire una lunga e forzata convivenza, in ambienti non sempre confortevoli. Pensando al futuro, abbiamo immaginato un progetto e creato uno spazio permanente di consultazione che sopravviverà all’emergenza, continuando ad offrire un luogo di incontro e confronto con i pediatri di famiglia e un portafoglio di soluzioni qualora genitori e figli si trovino, quando l’epidemia di Covid-19 sarà superata, nuovamente costretti insieme in casa, che sia per un temporale o una malattia”.

“Il portale – spiega Biasci – contiene anche una sezione dedicata proprio al Covid-19, nella quale proponiamo le clip di Mia, Mio e Meo, i nostri personaggi animati che spiegano ai bambini come comportarsi per evitare di ammalarsi e contagiare i genitori e i nonni. Inoltre la divisione dei materiali per fasce d’età, con tag dedicate, permette una rapida consultazione delle proposte raccolte. Garantiamo a www.acasaconibambini.com un aggiornamento frequente e abbiamo previsto una sezione che ospiti le foto delle attività svolte dai bambini. Tra le altre cose, mettiamo a disposizione un indirizzo email al quale inviare idee interessanti e segnalazioni”.

“I pediatri di famiglia – conclude il Presidente Biasci - sentono mai come in questo periodo l’importanza di un affiancamento, una presenza costante, rassicurante e solida vicino ai più piccoli che vivono in Italia e ai loro genitori. FIMP si impegna e continuerà a impegnarsi affinché il diritto alla salute psico-fisica di ciascun bambino sia rispettato nei giorni dell’epidemia e quando usciremo dall’emergenza. Perché le famiglie, pur isolate in questo tempo di Covid-19, non siano mai lasciate sole”.

INFO: http://www.salutedomani.com/results/coronavirus  

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.