IT   EN

Ultimi tweet

CORONAVIRUS, MINISTRO SPERANZA, OPERATORI SANITARI PRIMA CATEGORIA DA VACCINARE

"Sono state individuate le categorie da vaccinare in via prioritaria nelle fasi iniziali. La prima riguarda gli operatori sanitari e socio-sanitari: loro lavorano in prima linea e hanno un rischio piu' elevato di essere esposti all'infezione da Covid-19 e di trasmetterla a pazienti suscettibili e vulnerabili in contesti sanitari e sociali. Difendere questi professionisti in prima linea aiutera' a mantenere la resilienza del Servizio sanitario nazionale".

Cosi' il ministro della Salute, Roberto Speranza, illustrando oggi al Senato le nuove misure per fronteggiare l'emergenza Covid-19. "La seconda: i residenti e gli operatori delle Residenze sanitarie assistenziali per anziani- ha proseguito Speranza- Un'elevata percentuale di Rsa e' stata gravemente colpita dal Covid-19 e i residenti di tali strutture sono ad alto rischio di malattia grave a causa dell'eta' avanzata e della presenza di molteplici comorbidita'. Per questo devono essere considerati ad elevata priorita' per la vaccinazione".

Infine, la terza categoria e' rappresentata da "persone in eta' avanzata- ha spiegato Speranza- un programma vaccinale basato sull'eta' e' generalmente piu' facile da attuare e consente di ottenere una maggiore copertura vaccinale. Anche questo gruppo di popolazione ha un'alta priorita' per la vaccinazione".

 
Info:
 
Aggiornamenti gratis nel canale Telegram: t.me/salutedomani

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.