IT   EN

Ultimi tweet

“Cerchiamo sangue di tutti i colori. Aiutaci anche tu”. Giornata mondiale dei donatori

In Italia e in Europa sono diminuite le donazioni di sangue e, in occasione della Giornata Mondiale dei Donatori di Sangue che sarà celebrata il giorno 14 giugno, è stata presentata a Milano al Circolo della stampa la nuova campagna “Cerchiamo sangue di tutti i colori.

Aiutaci anche tu” per sensibilizzare sulla mancanza di donatori.  Organizzata a Milano dalla Rete delle Associazioni dei Donatori di Sangue alla presenza delle massime autorità tra cui l’assessore comunale Majorino ed ha dei testimonial di spicco ovvero   l’ex-Campione del mondo di ciclismo Felice Gimondi, una promessa giovanile del ciclismo Nazionale, l’ex- ginnasta Olimpico Igor Cassina (donatore da oltre 10 anni).

Inoltre per la Giornata Mondiale del Donatore di sangue nel Comune di Milano sono previste queste iniziative: Avis sarà presente in EXPO presso Cascina Triulzia i giorni 14 giugno e 29 agosto; l’Associazione Donatori del Policlinico organizza in data 15 giugno una visita guidata alla biblioteca storica dell’Ospedale; l’associazione ADO San Paolo organizza una corsa non competitiva in data 13 giugno.  


“Le donazioni di sangue” dice il Vicepresidente  ed Assessore alla Salute di Regione Lombardia Mario Mantovani "sono un essenziale contributo di civiltà e la campagna di sensibilizzazione per favorirle ed informare meglio i cittadini è un’iniziativa utile oltre che lodevole”. Il calo preoccupante di donazioni si spiega col tendenziale invecchiamento dei donatori, non supportato da un adeguato incremento di giovani. “Il calo dei donatori di sangue ci preoccupa – spiega Piefrancesco Majorino, assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute – e per questo il tavolo sangue istituito dal Comune si sta adoperando con decisione, in accordo con ASL, per stimolare la donazione dei giovani, a partire dalla lettera che abbiamo mandato ai diciottenni e dalle iniziative mirate nel mondo della scuola La Rete delle Associazioni Donatori di Sangue del Comune di Milano è molto attiva.

“Siamo molto impegnati come Rete ad incrementare il numero di donatori sul territorio milanese”, dice il dott. Renato Dal Compare, coordinatore della Rete delle Associazioni di Donatori di Sangue del Comune di Milano. Ne fanno parte: HSOS dell’Ospedale Sacco – Presidente dott. Renato Dal Compare, ; Associazione Donatori Ospedale Policlinico-Presidente Dott. Girolamo Sirchia, coadiutore Dr.Giorgio Marmiroli; A.Bi.Zero – Ospedale S. Raffaele - Presidente Dott. Giuseppe Banfi; ADO - Ospedale S. Paolo - Presidente Dott. Mario Rozza; ADSINT – Istituto Nazionale dei Tumori - Presidente Sig. Rocco Cocchia; AVIS Milano - Presidente Avv. Molla Massimo; DOSCA Ospedale S. Carlo - Presidente Dott. Eduardo Szego; Associazione Donatori Fatebenefratelli - Presidente Dott.ssa Nicoletta Molteni; Associazione Donatori FIDAS Milano - Presidente Sig. Antino Carnevali. All’incontro era presente anche l’Associazione Talassemici Lombardi con la Presidente Dr.ssa Iorno.
Alla presenza dei due assessori sono stati premiati alcuni volontari che si sono distinti per la loro azione di sensibilizzazione e lo spirito di solidarietà. A loro è stato consegnato l’attestato  "Goccia d'oro".

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.